Translate. Choose your flag for tranlation!!

Elenco blog personale

Lettori fissi

lunedì 19 dicembre 2011

And now.........

Friday I advised him to write this recipe .......
Venerdì vi ho consigliato di prendere appunti e di scrivervi questa ricetta

Now tht I have used all ingredients that I wrote and I mixed them with care........
Ho usato tutti gli ingredienti che vi avevo descritto e li ho miscelati con cura......

And after several hours of preparation ( all hand-sewn) that is the result....
Dopo alcune ore di preparazione, cucito tutto a mano questo è il risultato...






A needle holder to always have on hand at home, but if resting on a book, or on a piece of forniture, no one will understand what is it....
Un puntaspilli ed aghi da avere sempre a portata di mano in casa, se lo appoggiate sopra ad un libro oppure sopra ad un mobile nessuno capirà a cos'è....

Then if you have the craft room and want to hang it, the satin ribbon was used specifically to create the hook....
E se siete fortunate ad avere una vostra craft room e vorrete appenderlo, il nastro di raso serviva per creare l'appendino.....


The butterfly I embrodered a long time ago, I cute out taking care not to cut the threads of the embroidery ans sewn on the cover of the needle holder, leaving the wings free and I embroidered the two antennae of the butterfly...

La farfalla l'ho ricamata parecchio tempo fa, armata di forbicine l'ho ritagliata facendo attenzione di non tagliare i fili del ricamo, l'ho cucita sull' esagono di copertura del porta aghi ed ho ricamato le due antenne, le ali sono libere perchè l'ho cucita solo con alcuni punti invisibili nella parte del corpo....

I love Handmade!!!!
Good week to all!!!

Io Amo le creazioni Fatte a Mano con il Cuore!!
Buona settimana a tutti!!!
Morena




venerdì 16 dicembre 2011

Ingredients for.......

I'm back.... after a forced absense I am back here and I would tell you to take a pen and paper to write the ingredients of this recipe.

Sono tornata...dopo un'assenza forzata sono di nuovo qui e se vi va prendete carta e penna per scrivere questa ricetta.

Will.....
Servono.....

Fabric
Stoffa

Antique lace
Pizzo antico

Felt
Feltro

One butterfly embroidered
Una farfalla ricamata

Ribbon
Nastro di raso

Two charms
Due charms


But where's the butterfly embroidered???
Ma la farfalla ricamata dov'è???

To see it you have wait for the end of work!!!
Per vederla dovrete aspettare che vi mostri il lavoro terminato!!!

The name of recipe????
Il nome della ricetta???

I still do not know, but certainly when we publish the finishe d work will also be the name!!!
Ancora non lo so ma quando pubblicherò il lavoro sicuramente avrà un nome!!!!

I hope I have tickled your fancy...........
Spero di aver stuzzicato la vostra fantasia......

I wish you a happy weekend to all!!
Auguro a tutti un felice fine settimana!!!

venerdì 9 dicembre 2011

Come Gennaio alle pesche......

La Kermesse del Salotto delle Artiste ieri si è conclusa e si torna alla vita di tutti i giorni scanditi con spesa, panni da stirare, lavatrici da caricare, spolverare, ecc..... Non è che in questi 6 gioni non abbia mai fatto tutto questo....avrei la casa che sarebbe un disastro ma si riprendono i ritmi soliti che di certo non erano quelli dei giorni appena trascorsi.

Ho conosciuto Artiste stupende, iniziando da Monica che è stata l'Artista che ha aperto la nostra Kermesse concludendo con Marta che ieri sera ha chiuso questo favoloso evento che mi ha fatto conoscere queste  Donne (con la D maiuscola!!) Creative fantastiche!!!

14 Donne favolose, con una creatività fantasiosa e bellissima, ho potuto toccare con mano i loro manufatti, conoscerle personalmente e dare volti e voci a tutte loro.

Abbiamo interagito tramite Pc per un mese e mezzo e finalmente abbiamo potuto guardarci negli occhi e presentarci, insomma......un'esperienza Fantastica!!!

Ringrazio di Cuore la Favolosa Ni che ha saputo accompagnare tutte noi per mano dandoci l'opportunità di presenziare a questa fantastica iniziativa!!!

Grazie ancora Nives!!!!!!!

MONICA MARCHI
FRANCESCA OGLIARI
NATASHA NIKICIJEVIC
SIMONETTA MARINI
MILA MARCHETTI
MARISTELLA CASTAGNA
NIVES
ELENA LIMONTA
NADIA FANTACCI
ELISABETTA GEROSA
MARIAPIA GAMBINO
CINZIA CORBETTA
SABRINA SANSEVERINO
MARTA ANZOLLA
 
Ed Io
Ecco le Fantastiche (a parte me...) Ragazze del Salotto!!!!
Grazie a tutte voi!!!!!!!!!!!!!!
 


Natasha e Francesca.

Pesonalmente ho portato alcuni lavori che nel corso del tempo ho ricamato e un'inedito di cui avevo mostrato un piccolissimo particolare.....

Ora è giunto il momento di mostrarlo nella sua totalità e...spero possa piacervi!!

Spero vorrete scusarmi per le foto...sono negata con la digitale e...forse se avessi anche una macchina fotografica manuale il risultato non sarebbe migliore!!!

Io e la fotografia siamo vicine come Gennaio alle pesche!!!!!

Per cui...dovrete accontentarvi di questo!!!!





Un centrotavola di Natale con insoliti colori per questo periodo ricamato su lino con la mia tecnica di Finto Intaglio ed ottenendo la quadrettatura tramite il ricamo.

Buon fine settimana!!
Morena


I hope you excuse my absence over the next days, go to the hospital Monday for the removal of the thyroid and as soon as I get back in shaper I come back here by my beloved blog!!!
Hugs and kisses.
Morena








 

mercoledì 16 novembre 2011

Non c'è due senza tre!!!!

Si dice che....

Non c'è due senza tre!!!

Ebbene in questo caso è la pura verità perchè dopo un primo post dedicato alla scarpette da neonato e dopo averne postato un'altro eccovi il terzo, naturalmente sono sempre per una piccolissima Lei....

Non così importanti come Queste  ricamate e non hanno leggere farfalle come Queste , sono più easy, oppure più più....Non saprei come descriverle e vorrei  che le descriveste voi con una semplice parola, ve ne sarei grata!!!


Cotone un po' sostenuto e suola in tinta unita  per queste baby scarpette!!!

Hugs and kisses from Morena

martedì 15 novembre 2011

Un volo di......

Adoro i tessuti e non butto via nemmeno il pezzetto più piccolo pensando che poi potrebbe servire!!!

Infatti.......... il mio armadio delle meraviglie ne è pieno e..a parte un'angolino dove ci sono le stoffe colorate la parte più importante è quella dove ci sono tessuti e i ritagli di lino e cotone, tutto rigorosamente passa dal bianco al color burro passando per l'ecrù ed il corda insomma tutte le tinte naturali che io adoro ma.. si sa, bisogna concedersi ogni tanto una piccola licenza ed in questo caso la mia licenza è un'abbinamento di color burro e rosa dove poi si è pure posato del giallo.

Ma che sarà???

 Semplice semplice.......
Che fa pensare alla dolcezza......
Ma anche alla leggerezza.......
Come un volo......
Un volo di......


Perchè non volino via queste due farfalle le ho racchiuse in.....


Scarpine da neonata (3 mesi) in Pizzo Sangallo foderate in tessuto di cotone in tinta unita con farfalla all'uncinetto!!!
Buon martedì da Morena


venerdì 11 novembre 2011

Small........

Quando vediamo un neonato che diciamo??
Ma che bello!!!!

Che manine piccole...oppure ma guarda che manine pacioccone!!!!

E poi???

Poi di solito si guardano i piedini che sono così....così piccoli come tutto il resto poi....

Sono di una dolcezza incredibile questi futuri uomini e ci riempiono il cuore.........

Poi...

Poi quando passiamo davanti a negozi dove vendono i vestitini (ho usato questo termine appostamente, lo trovo più grazioso ..) per loro, ci incantiamo a guardare quanto siano mignon e...devo dire che al giorno d'oggi ci si può sbizzarrire con tutto quello che si trova, un tempo era ben diverso ed erano sempre le solite cose che indossavano ed indossavamo perchè anche noi siamo state/i piccole/i.....


Foto di Anne Geddes
via google

Ed io???
Io che c'entro con tutto questo???

Tranquilla Nikka non è ancora una richiesta per diventare nonna!!!

Ma solo un post per mostrarvi la mia ultimissima creazione mignon.....


Ecco la mia interpretazione per un paio di scarpette da neonato!!!

Vorrei ricordare che dal 3 all'8 Dicembre potrete trovarci nel Salotto delle Artiste e nella giornata di Martedì 6 Dicembre alle ore 17.30 sarò presente io.





E.....chissà, potrebbero esserci anche queste scarpette con me!!
Buon weekend.
Morena

martedì 8 novembre 2011

3 in 1........

Ed eccomi qui con un nuovo post.....

Chissà di cosa si parlerà oggi direte voi??

Di certo sarà un post multifunzione.......

1° Per i ringraziamente a Susanna .

2° Vorrei mostrarvi una versione semplice e forse un po' infantile di una lettera dell'alfabeto (ancora??)

3° Invitarvi ad andare a leggere le interviste delle artiste presenti lunedì 5 Dicembre a "Curiosa"

Ed ecco il perchè del mio post multifunzione, di solito diciamo che si prendono 2 piccioni con una fava ma in questo caso...ne prendo ben tre!!!!

Perciò cominciamo con il primo dell'elenco!!!

Grazie di cuore Susanna per avermi fatto partecipe assieme a Sabine Taterra  nella pubblicazione della tua casa fotografata da


E consiglio a tutte di passare in edicola per acquistarlo, non ve ne pentirete!!!

Il primo della lista....Fatto!!

Ma passiamo al secondo!!!!


Una lettera N ricamata con un'orsachiotta che nei suoi primi passi deve aggrapparsi per stare in piedi come ogni cucciolo, con tanto di vestitino rosa ed azzuro e con le culotte in tinta.
Semplice semplice.......
Ma ricamata come sempre con Amore!!!

Ed anche questo...Fatto!!!

Ed in ultimo ma non per questo meno importante, Anzi ....

Le interviste alle Artiste che parteciperanno nel corso di "CURIOSA" Lunedì 5 Dicembre nel


Mi raccomando non perdetevi il piacere di leggervi un po' di noi.....
Naturlamente la reporter ufficiale è Ni.

Vi aspettiamo a Modena dal 3 all'8 Dicembre nel Salotto delle Artiste nell'ambito di "CURIOSA"

Un bacio da Morena




giovedì 3 novembre 2011

Alphabet.......

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ma perchè questo alfabeto direte voi??

Tranquille...non sto dando i numeri  (ma solo lettere...), cioè non credo di mostrare segni di pazzia (almeno fino ad ora..) ma ho semplicemente iniziato il mio post in un modo insolito!!!

E perchè hai iniziato così vi chiederete???

Semplice......

Adoro ricamare iniziali e volevo trovare un modo insolito, così.....
vi ho scritto tutto l'alfabeto!!!

Dell'alfabeto è la quattordicesima e oggi vorrei mostrare una semplice interpretazione con piccole volute........


E dopo questa semplicissima lettera N....

Vorrei ricordarvi che nel nostro salottino sono pronte le interviste di Simonetta Marini e Mila Marchetti, le artiste che saranno presenti Domenica 4 Dicembre a "CURIOSA"
e se cliccate QUI sarete indirizzate al link delle interviste!!

Naturlamente tutto questo è opera della nostra favolosa Reporter NI e.. fatevi un giretto sul suo blog, sarete catapultate in un mondo stupendo perciò vi consiglio di cliccare Qui 



I love Autumn....


(image via google)


Scusate questa divagazione ma adoro l'Autunno e queste giornate dove il grigiore è accompagnato dagli stupendi colori che la natura ci offre prima del sonno invernale  mi fanno stare in pace con me stessa, L'autunno è la mia stagione preferita e .....
Auguro a tutte la stessa serenità che sento nel cuore !!
Morena

lunedì 24 ottobre 2011

Non solo ricami.....

Non solo ricami.....
Ogni tanto per divagare sul tema mi diletto a creare con il cucito, sempre in versione classica perchè nelle mie passioni io sono così....... Classica!!!
Però amo mischiare le carte in questo ed accostare cose che servirebbero per altro, ma... prima di mostrarvi una delle mie ultime creazioni una piccola divagazione......... 




Mentre giravamo per Roma abbiamo visto questa rosa, abbandonata sul bordo di una fontana ed allora perchè non fotografarla???

Ed ora dopo questa divagazione????

Ma naturlamente vi parlerò della mia creazione.....

Allora, abbiamo detto che amo il classico ma che interpreto anche, perciò eccovi l'elenco degli ingredienti......

Tessuto a tinta unita
Tessuto a righe
Un colletto in pizzo macramè
Un nastro d'organza della lunghezza di 80cm

Ok, ma che ci avrò fatto con questi materiali????


Avete già capito cos'è????

Ma sicuramente!!!!!!!!!


Un cuscino!!!
Con un po' di fantasia, due tagli piccoli di tessuto ed un colletto che avevo acquistato tempo fa ne è uscito questo.....


Misura
53 cm per lato.

Io sarò presente martedì 6 Dicembre alle ore 17 nel salottino di "CURIOSA"
e sarò bel lieta di ospitarvi!!!!!

Buon inizio settimana!!
Morena








venerdì 7 ottobre 2011

E si continua......

Siamo giunti alla quarta lezione (se così mi permettete di chiamarle...) di ricamo classico.

Oggi vi parlo di un punto che serve  per fare l'intaglio e cioè il  Punto Festone.

Come sempre precisione e tanta pazienza per questo tipo di ricamo....precisione perchè i punti devono essere tutti della stessa altezza e con le stesse distanze e pazienza per la quantità di punti che si ripetono.....

Naturalmente se useremo un tessuto da ricamo a trama regolare avremo un'aiuto in più......

Si inizia uscendo sul diritto del tessuto nel punto A
( il lavoro si svolge sempre da sinistra a destra )

Tenendo il filo verso il basso si entra in B e si esce sotto (allineati con B) in C
Questo è il punto d'inizio poi si continuerà sempre allo stesso modo come vedete dallo schema
(sono riportati C D ma solo per mostrare il secondo punto)

Con la stessa tecnica del punto Festone se faremo i punti ravvicinati otterremo il Punto Smerlo,
di solito usato appunto per fare  smerlature nei tovagliati e nei centri.

Personalmente non ricamo ad intaglio ma......con una semplice tecnica ho elaborato un Finto Intaglio che è molto d'effetto ma di questo se ne parlerà un'altra volta!!!
Buon fine settimana!!!
Morena

lunedì 3 ottobre 2011

Ma dov'è??????

Proprio non ne vuole sapere Messer Autunno di presentarsi alle nostre porte......

Di solito con l'arrivo di questa stagione e con le giornate più fresche già si pensa a cosa preparare per essere pronte con i nostri ricami per la giornata più bella dell'anno...... Natale!!!

Ed io...... io come faccio a pensare di preparare tra una ventina di giorni il mio dolce tipico inglese per le feste???

 Mi sembra fuoriluogo (anche se fuoriluogo è.....) questo caldo che ancora ci fa portare abiti estivi, ci fa andare ancora al mare quando invece si dovrebbero preparare crostate ma chi si azzarda ad accendere il forno????

Poi.....alzi la mano che ha fatto il cambio stagione negli armadi!!!
Immagino che nessuna mano si alzerà......

Spero che Messer Autunno si presenti presto così potremo iniziare a pensare in grande stile a tutte quelle creazioni e a quei ricami che in questa stagione si preparano e...saranno tutti pronti per essere poi regalati, impacchettati o messi in bella mostra sulle tavole o come addobbi il giorno di Natale. 

Personalmente ricamo poche cose natalizie, ma alcune ne ho fatte e sicuramente altre ne farò.......


Piccolo centrino natalizio con disegno da me realizzato e  ricamato a punto pittura e rifinito a punto inglese.

Vorrei ricordare che dal 3 all'8 Dicembre a Modena si terrrà


ed " IO CREO "


Ed io ci sarò!!!!
Buon inizio settimana.
Morena





giovedì 22 settembre 2011

Messer Autunno è arrivato.....

Messer Autunno puntualmente si è presentato ....
Le foglie pian piano cambieranno colore perchè perderanno la loro linfa per tramutarsi in caldi colori prima di cadere a terra e ricoprire tutto.


Poi., poi arriverà il vento che le farà volare via..........


Quel vento le ha posate su un pezzo di tela antica assieme a volute che ricordano i mulinelli che nascono da un leggero vento....

Ma poi...che sarà di queste foglie????
Questo.......


Trapuntino con pannello ricamato a punto pittura.
Dimensioni trapuntino
148x85
Dimensioni ricamo
104x 37


Dal 3 all'8 Dicembre a Modena!!!!
Ed io ci sarò!!!!!!
Buona creatività a tutte da Morena



martedì 13 settembre 2011

Lesson number three!!!

Buongiorno e felice settimana!!!!!
Per me settimana particolare dato che sabato e domenica prossimi sarò a Formigine per Fili senza Tempo e sono alle battute finali nei preparativi ma........

Il post di oggi non è dedicato a questo ma alla terza lezione di ricamo!!!!!!!!!!!

Un punto semplice semplice ma che può servire per esaltare il contorno di un ricamo ......

Il Punto Indietro

Assieme al Punto Filza è il tipo di punto in assoluto più facile da imparare ed eseguire ma non per questo dobbiamo bistrattarlo anzi............

Se amate i ricami Stitchery questo è quello che vi serve!!!!


Il lavoro si svolge sempre da destra verso sinistra, come prima cosa dobbiamo uscire sul diritto del tessuto poi partendo dal punto A infiliamo l'ago nel punto 1 prendendo 2 o 3 fili di trama ed usciamo al punto 2

Naturalmente la base per ogni ricamo è la precisione ed in questo specifico caso la precisione consiste nel prendere sempre gli stessi fili di trama altrimenti i punti saranno irregolari di lunghezza e non tirare troppo il filo da ricamo.....

Uscendo con l'ago al punto 2 per poi ripartire con il ricamo questo diventerà sempre A e ripartiremo per un'altro punto.....

Vi sono tanti modi per riportare un disegno su stoffa ma una cosa importantissima in questo specifico tipo di ricamo è quella di non usare Transfer con colori decisi o segni di matita marcati altrimenti gli spazi che rimarranno scoperti avranno bisogno di parecchie lavate prima di sparire.....

Buon lavoro e...per qualsiasi informazione  non abbiate paura a contattarmi perchè con immenso piacere sono a disposizione per delucidazioni!!!

Prima di salutarvi vorrei ricordare che il 17 e 18 Settembre saremo a Fromigine (Mo)
Tante creative che si riuniscono per poter mostrare a tutti i nostri manufatti e saremmo felicissime di avervi come nostre Ospiti!!!


Se cliccate Qui  potrete vedere l'elenco delle partecipanti all'evento  (che troverete sotto a i fallower)

Un'abbraccio a tutte le persone che passano dal mio amato blog.
Morena



martedì 6 settembre 2011

Gold.....

Oro.......

Metallo prezioso che affascina molto, c'è chi lo indossa da solo in semplici o lavorate creazioni....



Chi lo abbina a pietre preziose oppure a pietre dure......

Ma oro non è solo quello.......

E' il titolo di una canzone di Mango, negli anni ottanta anche gli Spandau Ballet  cantavano "Gold"e... chissà quanti altri artisti più o meno famosi hanno inserito nei loro testi questa parola così preziosa.....

Ma......Oro è anche altro......

Si usano ombretti con cadenze oro,vi sono specchi e cornici di un giallo oro intenso oppure spento e...potremmo andare avanti all'infinito a fare l'elenco delle cose che hanno il colore dell'oro..........

Poi.....poi i tessuti.......

Ed anche qui lo troveremo in tante versioni.........

Un tempo gli abiti di Re e Regine erano ricamati con veri fili in oro ed impreziositi da gemme.....

Oggi possiamo trovare tessuti con filati metallici che sembrano d'oro oppure stoffe che dell'oro rubano il colore per calde tonalità....


(quest'insieme chissà cosa sarà diventato...)

Passamanerie con intrecci luccicosi oppure con colori che prendono spunto da questo metallo prezioso, insomma.......


Oro non è "solo" un lingotto prezioso per nulla accessibile ai più ma....molto di più e più semplice, ma non per questo meno prezioso!!!!!


Ed ecco che l'oro si è posato su questo tessuto trapuntato e l'idea è stata quella di fare un paio di cuscini in positivo e negativo da abbinare a.......
Ma questo..... prossimamente!!!!!!!!!

Vorrei ricordare che il 17 e 18 Settembre saremo a Formigine per.....


Vi aspettiamo a braccia aperte!!!!
Morena 



mercoledì 17 agosto 2011

Lesson number two!!!!

Ed eccomi di nuovo......
il mio amato bloggghino non va in vacanza e nemmeno io perciò non vedo perchè debba apporre il cartello " Chiuso per ferie"
Ed  ecco che si parte con il secondo post dedicato alle tecniche di ricamo ed il Punto che vado a presentare oggi è sempre semplice ma con questo punto si potranno fare capolavori!!!

Oggi.........
Punto Catenella!!!

Gli inglesi lo chiamano Chain Stitch....

E i francesi??? ...........Point de Chainette.. (scusatemi se non ho messo l'accento circonflesso sulla i )

Ed i tedeschi lo chiamano..... Kettenstich....

In qualsiasi lingua lo si pronunci il risultato è sempre lo stesso!!!

Forse potrò sembrare noiosa ricordando sempre che la precisione e la lunghezza sempre regolare dei punti è indispensabile ma per ottenere un ricamo preciso sono regole fondamentali....

Gli ingredienti sono sempre gli stessi!!!

Tessuto a trama regolare e compatta con il disegno realizzato da voi oppure avendolo decalcato con il ferrro a caldo, Qui Trovate la spiegazione per realizzarlo...

Filo da ricamo...

E...ricordatevi di usare sempre gli aghi dedicati per il ricamo (tanto pr interderci quelli con la crune lunga e stretta)

Per prima cosa si fissa il filo da ricamo sul rovescio e..mi raccomando non fate il nodo al filo (questa è la prima regola da rispettare se ci si vuole cimentare con il ricamo )

Uscite sul diritto del tessuto e tenete il filo in basso con il pollice in modo da formare un'occhiello
poi fate entrare l'ago in A e passando a rovescio farlo uscire in B.

Userete delicatezza e non tirerete mai il filo in modo esagerato altrimenti la catenella non risulterà bella ma sembrerà solo un punto mal riuscito....
Ripetere i passaggi  A/B sempre regolarmente e quando dovete fare una curva oppure una spirale i punti dovranno essere corti altrimenti non riuscirete a seguire per bene il disegno..... e se dovete ricamare un cerchio arriverete con l'ultimo punto vicino al primo eseguito e con il filo che è all'interno della catenella lo andrete a fissare al primo eseguito...B in A
(sembra difficile ma vedrete che verrà spontaneo eseguirlo)
Quando dovrete fermare la catenella perchè avete terminato il ricamo non dovrete far altro che entrare sotto all'occhiello con un semplicissimo punto indietro come mostrato nel punto C.



Il Punto Catenella di origine antichissima  presumibilmente nato in Persia ed India dove con l'aiuto di un gancio chiamato "Ari" si eseguiva questo ricamo.

Con questo semplice punto si ricamano i fregi del famosissimo
Ricamo Bandera
Qui  (il collegamento per saperne di più)

Purtroppo non ho nessun ricamo da mostrarvi eseguiti da me a Punto Catenella perchè quelli  che avevo sono volati a casa di altre persone ma...fidatevi che con semplici punti potrete ottenere cose favolose!!!!

Vorrei ricordare che ho un giochino in corso e....
Cliccate Qui poi lasciate un commentino, avete tempo fino al 31 Agosto!!!

Buon mercoledì da Morena!!!

Good day!!!
Bonne journée!!!
Guten Tag!!!












venerdì 12 agosto 2011

Ci provo.....

Ho pensato e ripensato e...quasi quasi ci provo!!!

Ma a fare cosa????

Vorrei che qualche  persona a provasse a ricamare con un semplice ricamo classico

                                                                  Il Punto Erba

Girovagando tra tantissimi blog vedo che le crocette sono le più amate  ma quanto mi piacerebbe se qualcuna potesse dire
                                              " Bene ora provo pure questa tecnica"

Forse nel ricamo classico è considerato uno dei punti più semplici  (ed in effetti lo è ) e  personalmente direi che è l'equivalente del Punto Scritto per le crocettine.

Se qualcuna volesse cimentarsi vorrei prima mostrarvi cosa si può ottenere con questa tecnica...

                                                    Una semplicissima farfalla.............


Oppure....

Un cuore con papaveri....


Per questo ricamo ho dato un po' di spessore ricamando le parti d'ombra con un'altro semplicissimo contorno sempre a Punto Erba in tonalità più scura....

Insomma quanto mi piacerebbe che qualche blogghina ricamatrice  oppure qualche lettrice di blog mi dicesse "ok, ci provo!"

La Tecnica di ricamo del Punto Erba è semplicissima

Una cosa da ricordare è che serve precisione e se ci si attiene a questa regola fondamentale come poi per qualsiasi punto usato per il ricamo i risultati saranno ottimi!!!

Per prima cosa la scelta del tessuto...

Rigorosamente sarà un Lino, Misto Lino oppure Cotone e scegliamo un tessuto a trama regolare e compatto come tessitura e per chi si avventura la prima volta lo consiglio....

Come seconda cosa dobbiamo avere un disegno da riportare sul tessuto e su tante riviste di settore troviamo i decalcabili pronti da stirare oppure se abbiamo un disegno che abbiamo realizzato noi e che vorremmo ricamare basterà prendere della carta velina, appoggiarla sul disegno oppure disegnarlo direttamente sulla carta facendo attenzione di riportarlo sulla parte lucida perchè sulla parte ruvida della carta dovremo con la matita Tranfer per tessuto tracciare di nuovo il disegno avendo l'accortezza di marcarlo molto e questa parte della carta andrà a contatto con il tessuto per poi essere stirato per riportare il disegno sulla stoffa.
 (spero che queste indicazioni siano chiare ma se avete dubbi potrete sempre contattarmi per spiegazioni..)

Una volta riportato il disegno sul tessuto si seglie il filo mulinè per il ricamo oppure un qualsiasi altro filato che si usa per ricamare e si comincerà l'avventura.

Unico consiglio che vorrei darvi è di iniziare con un filato leggermente spesso tipo i Ritorti del numero 12 oppure del numero 8 e avrete corposità....


Si parte sempre da sinistra ed il lavoro si svolge da sinistra a destra...

Con l'ago si prendono 2 o 3 fili della trama tenendo il capo del filato in basso ( si può tenere anche nella parte alta del lavoro il capo ma personalmente lo trovo più scomodo) come nello schemino riportato sopra e si esce sempre attorno al punto precendente e con più i punti saranno regolari con più otterrete un lavoro preciso e al rovescio vi troverete una filza regolare.

Quando finite la gugliata dovete entrare come solito prendendo 2/3 fili di trama e al rovescio del tessuto fermate il capo passandolo varie volte tra i punti di filza e fate così anche per fermare la nuova gugliata ma per riportare il fino al diritto del lavoro questa volta uscite accanto all'ultimo punto completo effettuato e iul capo del filo deve essere sul lato alto del ricamo dove si trova di solito mentre ricamate.
Non so se state pensando che sia strano o difficile ma vi garantisco che non è così difficile anzi...


Qui sopra vedete un lavoro iniziato  e sotto....
Un dolce Micio ricamato a Punto Erba con filo da ricamo ritorto numero 8



Per oggi mi fermo qui ma poi se vi interessa approfondiremo l'argomento!!!

Buon Ferragosto!!!

Morena


  








martedì 2 agosto 2011

Sleep well.....

Anche se l'estate fino ad ora non sta mostrando il suo lato migliore c'è chi anche solo al pensiero della stagione migliore dell'anno inizia a sonnecchiare, ogni luogo può servire per schiacciare un pisolino e nemmeno i fili da ricamo la disturbano perciò......


Abbassiamo il volume della radio, non accendiamo l'aspirapolere e non sbattiamo le porte perchè guardandola si capisce benissimo che sta facendo sogni stupendi, che sia questo?????



Un micio elegante e distaccato....
Oppure uno dannatamente bello....
Si sa quelli così fanno soffrire ma sono quelli che fanno stragi di cuori a volontà!!!!


Oppure un sognatore.....


(image via google)

Cosa stia sognando non possiamo saperlo ma di sicuro sono sogni bellissimi perciò...
Dormi bene dolce Micia!!!!


 Ricamata a Punto Erba con filo ritorto numero 8 e con due cuoricini appesi rifiniti a Punto Inglese, il tutto contornato da una passamaneria in tinta del ricamo.

Buon Agosto a tutti quanti e...
se vi va di ripassare io non andrò in ferie per questo mese e vorrei anche ricordare che ho un gioco in corso ed il collegamento lo raggiungete cliccando Qui .
Morena